Falù Ottaviano in rodaggio! A Sabaudia finisce 2-2

Falù Ottaviano in rodaggio! A Sabaudia finisce 2-2

Opus Sabaudia-Falù Ottaviano 2-2 (23-25; 25-22; 25-18; 17-25)

Falù Ottaviano: Lucarelli, Iervolino, Ammirati, Tulone, Ambrosio, Buzzi, Sideri, Titta, Pizzichini, Settembre, Coppola, Ruiz.

Opus Sabaudia: Palombi, Recupito, Conoci, Zornetta, Ferenciac, Pomponi, Miscione, Rossato, Scuffia, Tognoni, Torchia, De Vito, Conoci, Schettino. All. Budani

Pari e patta tra Opus Sabaudia e Falù Ottaviano che al Palaviletti si dividono la posta con un 2-2 che ha dato risposte ai due allenatori. Il primo set è molto combattuto con le due squadre che viaggiano punto a punto. Gli errori in battuta decidono il set prima con Sideri che spreca il set point e poi Ferenciac spara in rete per il 23-25 Gis.

Nel secondo set Ottaviano comincia a faticare sia a muro che in ricezione e Sabaudia comincia a macinare punti e gioco chiudendo il secondo parziale 25-22.

Il terzo set è di marca solo laziale. Sabaudia sfrutta gli errori dei vesuviani e vola addirittura +10. Nel finale Tulone in battuta prova a ridurre il gap ma Sabaudia chiude 25-18.

Nel quarto set Coach Mosca cambia pescando dalla panchina e Ottaviano risale. I vesuviani comandano il risultato e chiudono il parziale 25-17.

Sabato alle ore 18.00 altro allenamento congiunto a Marigliano contro la Tya.

Uff. Stampa
Luigi Iervolino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *