Wow Green House Aversa- Falù Ottaviano fermata dalla condensa del Palajacazzi di Aversa

Wow Green House Aversa- Falù Ottaviano fermata dalla condensa del Palajacazzi di Aversa

Doveva essere una giornata di sport al PalaJacazzi di Aversa. La Wow Green House Aversa e la Falù Ottaviano erano pronte per regalare alle centinaia di persone accorse al Palazzetto di Aversa, uno spot per la pallavolo campana e invece lo scenario del PalaJacazzi è stato da categoria inferiore. All’arrivo delle due squadre il taraflex era impregnato d’acqua e con il personale impegnato nel tentativo dell’asciugatura della superficie. Con l’inizio del riscaldamento al primo affondo vero, i giocatori delle due squadre facevano fatica a mantenere l’equilibrio.
Gli arbitri, richiamati l’attenzione delle due squadre, a tutela della loro sicurezza e integrità fisica, convenivano l’impossibilità di non disputare la gara per impraticabilità del campo.
In attesa della decisione del Giudice Federale e di quanto sarà proposto dalla Lega, la Gis Ottaviano intende smentire alcune testate giornalistiche locali che fanno riferimento al solo rifiuto della squadra ospite.

Uff. Stampa
Luigi Iervolino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *